Il Blog della Scuola Internazionale di Lingue

News, approfondimenti e curiosità
7 Mag 2018

7 posti da visitare a Berlino

Se avete voglia di visitare la Germania, noi di Scuola Internazionale di Lingue, vi consigliamo di fare un giro Berlino, la capitale tedesca per eccellenza. Ma cosa vedere a Berlino? Scopriamolo!

Grunewald

È la più grande area boschiva di Berlino, facilmente raggiungibile. È l’ideale per chi vuole rilassarsi e trascorrere una giornata tranquilla all’aria aperta. Si può andare sia in bicicletta che a cavallo e fare un bagno nel Schlachtensee o Wannsee che sono dei laghi che si trovano in quest’area. Inoltre, è possibile anche osservare Teufelsberg una collina artificiale costruita dopo la Seconda Guerra Mondiale.

ll Museo Jüdisches

è un museo assolutamente da vedere perché rappresenta la storia della popolazione ebraica, infatti la forma dell’edificio è una sorta di stella di David che esplode. Importantissima la collezione Due millenni di storia degli ebrei in Germania che rappresenta la visione e il punto di vista della Germania da parte della minorazione ebraica.

Il muro di Berlino

Nonostante l’abbattimento di gran parte del Muro di Berlino che separava la Germania dell’Est da quella dell’Ovest, rimane un tratto restaurato lungo il confine meridionale. Significativo è il CheckPoint Charlie, il controllo di confine durante la guerra fredda che oggi rappresenta un centro turistico tedesco perché sono presenti pannelli espositivi che raccontano la storia del Muro ed è quindi simbolo di opera d’arte.

Palazzo del Reichstag

Rappresenta la Sede del Parlamento Federale Tedesco, caratterizzato da una cupola di vetro accessibile con un’ascensore che permette di ammirare il panorama di tutta Berlino

La Porta di Brandeburgo

Dallo stile neo-classico, è il simbolo di Berlino e della Germania unita. Invece ai tempi della Guerra Fredda rappresentava proprio la divisione tra le due Germanie. Si trova nella Parisier Plats che ha preso questo nome dall’occupazione francese.

Fernsehturm Berlin

Rappresenta la Torre della Televisione, utilizzata per le trasmissioni radiotelevisive e collocata ad AlexanderPlatz. Ancora una volta questa costruzione, ha una rilevanza politica e sociale notevole perché è stata costruita dalla Germania dell’Est come simbolo di forza ed efficacia del socialismo.

Alexanderplatz

Piazza di notevole importanza e snodo commerciale soprattutto i seguito alla costruzione della stazione. Oltre la torre della Televisione, è presente anche Zentrale Markthalle, ossia il mercato centrale al coperto, e il grande magazzino Titz.

E voi? Avete visitato Berlino? Come ve la cavate con il Tedesco? Scriveteci a: info@scuola-lingue-roma.it

Vi ricordiamo che ci sono nuovi corsi di Gruppo di Tedesco in partenza per principianti!

 

Lascia un commento

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Con la prosecuzione della navigazione oltre questa informativa acconsenti all’uso dei cookie. Consulta la nostra informativa estesa sui cookie.