Il Blog della Scuola Internazionale di Lingue

News, approfondimenti e curiosità
18 Apr 2017

Com’è stata celebrata la Pasqua nel mondo?

Pasqua è appena stata celebrata e in Italia si sa, uova e colombe sono stati in primo piano per questa festività. Ma nel resto del mondo? Come è stata celebrata?

In Francia è tradizione tenere le campane silenziose fino al venerdì santo, in segno di dolore. Ai bambini viene raccontato che le campane sono volate fino a Roma e, durante la mattinata di domenica, i genitori nascondono in giardino le uova di cioccolate affinché i bambini le cerchino.

Simile alla tradizione francese sono quella tedesca e svizzera dove si crede che a nascondere le uova di cioccolate sia un coniglio dispettoso. In Germania inoltre, viene accesa la fiamma del fuoco sacro e le ceneri vengono sparse negli orti dai contadini come augurio di fertilità per il raccolto.

In Svezia vige la tradizione delle “streghette di Pasqua”, nel corso della quale gruppi di bambine, travestite da streghe, vanno in giro con un bricco di caffè in cui la gente deve mettere un soldino o una caramella. Questo perché secondo la tradizione svedese, oltre alla resurrezione cristiana questo giorno simboleggia anche la partenza delle streghe verso la Montagna Blu.

In Spagna a Pasqua si prepara la Mona de Pascua, “regalo di Pasqua”, un dolce che veniva regalato ai fedeli dopo l’astinenza fatta per i lunghi quaranta giorni della Quaresima. La Mona de Pascua prevede una versione originale e tradizionale del dolce a forma di ciambella, sulla quale viene posizionato un uovo sodo e decorata con uova di cioccolato, piume e una piccola figura che rappresenti o un personaggio noto ai bambini o uno proveniente dal mondo delle fiabe.

E voi? Come avete passato la Pasqua? Quali tradizioni vigono nelle vostre città? Lasciate un commento qui sotto!

Inoltre venite a scoprire i nuovi corsi a Scuola Internazionale di Lingue: scrivete a info@scuola-lingue-roma.it

Cliccate qui per conoscere il calendario: https://www.scuola-lingue-roma.it/calendario/

Lascia un commento

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Con la prosecuzione della navigazione oltre questa informativa acconsenti all’uso dei cookie. Consulta la nostra informativa estesa sui cookie.