Il Blog della Scuola Internazionale di Lingue

News, approfondimenti e curiosità
17 Ott 2016

Cucina Francese: La storia delle Escargot!

Escargot in francese significa chiocciola (o nell’uso comune e in cucina) lumaca. Molti utilizzano questa parola in senso figurato nell’espressione”marcher o avancer comme un escargot” camminare come una lumaca!

Scuola Internazionale ha deciso di inaugurare questa settimana con la storia di una famosa pietanza francese “les escargots“! Le chiocciole o lumache di terra furono uno degli alimenti più consumati dai nostri antenati dell’età della pietra.

I Greci le apprezzavano molto, per mangiarle inventarono una speciale «forchetta», e gli attribuivano virtù afrodisiache! Anche i Romani le consideravano prelibate e le allevavano con alimenti come foglie di lauro, vino e crusca bolliti, servendole nei banchetti dell’impero perché ritenute cibo di moda.

Nel Quattro e Cinquecento le chiocciole erano soprattutto un cibo popolare, consumate come “carne di magro”. Rimasero cibo “povero” fino al primo decennio dell’ottocento, quando in seguito a una carestia finirono per riconquistare un posto d’onore nell’alta cucina francese.

Le chiocciole più prelibate sono quelle raccolte nei vigneti e lungo i sentieri di campagna, soprattutto a fine estate, inizio autunno, dopo le prime piogge!

In vista dell’autunno Scuola Internazionale ti invita a scoprire queste e altre bontà culinarie francesi iscrivendoti ai nostri corsi in partenza! Scrivici a info@scuola-lingua-roma.it.

Lascia un commento

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Con la prosecuzione della navigazione oltre questa informativa acconsenti all’uso dei cookie. Consulta la nostra informativa estesa sui cookie.