Il Blog della Scuola Internazionale di Lingue

News, approfondimenti e curiosità
4 Gen 2018

Imparare nuove lingue da adulti si può!

C’è un luogo comune secondo cui i bambini imparano le lingue più facilmente, come delle spugne. Da una certa età in poi, invece, non avrebbe più senso cominciare a studiare una lingua perché non la si apprenderebbe mai. Ma è davvero così?

Diversi studi hanno evidenziato come invece le lingue si possono imparare a qualsiasi età e come sia più facile, per alcuni versi, impararle da adulti.

La sola certezza è che per i bambini sia intuitivamente più semplice imparare una lingua ma, come accade ai migranti, apprendere la lingua di un posto in cui ci si trasferisce senza prima averne studiato le regole grammaticali è possibile per tutti a tutte le età. E da adulti si hanno una maturità e caratteristiche personali che i ragazzini non hanno e sulle quali si può investire per l’apprendimento.

Ecco quindi i punti di forza su ciò basarsi per apprendere le lingue in età adulta:

  • Esperienze di vita: una maggiore esperienza significa più conoscenza del mondo e questo aiuta a comprendere meglio le parole associate a determinate situazioni e azioni.
  • Motivazione: la necessità di cambiare paese, di lavorare all’estero, di comunicare con una persona amata possono scatenare una motivazione tale da essere lo stimolo perfetto per l’apprendimento, anche a settant’anni!
  • Concentrazione: sembra banale, ma i bambini e gli adolescenti tendono a distrarsi molto di più rispetto agli adulti e questo è sicuramente un punto a favore per apprendere la lingua.
  • La capacità già pienamente acquisita di leggere e scrivere: saper scrivere e leggere aiuta a fare collegamenti fra i suoni delle diverse lingue e a memorizzare visivamente le parole.
  • Comunicazione non-verbale: conoscere il linguaggio del corpo, espressioni del viso, movimenti delle mani, gesti è un altro punto a favore per gli adulti che, in molte situazioni, possono comprendere nell’immediato associando poi le parole in un secondo momento.
  • Basi linguistiche: conoscere di base una lingua o più lingue, compresi i dialetti, aiuta nel senso che non si parte mai da zero. Tante lingue hanno basi comuni (francese, italiano, spagnolo) e molti termini inglesi, per esempio, sono entrati a far parte del vocabolario quotidiano delle altre lingue (weekend, computer, marketing, device, game, corner). La conoscenza di una lingua come il latino può essere utile anche per l’uso delle coniugazioni di verbi e parole in varie lingue, come tedesco e russo.
  • Corsi di lingua dedicati: per gli adulti l’apprendimento è facilitato in piccoli gruppi di persone più o meno della stessa età. Trovarsi in un ambiente più intimo favorisce infatti il superamento dell’imbarazzo e aumenta confronti e scambi.

Mai scoraggiarsi quindi: niente paura, studio costante e motivazione, abbasso l’imbarazzo e tutti pronti a studiare una nuova lingua.

No more excuses! Se avete sempre voluto imparare una lingua straniera non importa quanti anni abbiate, è il momento giusto! I corsi di gruppo di Scuola Internazionale di Lingue sono in partenza da febbraio!

Lascia un commento

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Con la prosecuzione della navigazione oltre questa informativa acconsenti all’uso dei cookie. Consulta la nostra informativa estesa sui cookie.