Il Blog della Scuola Internazionale di Lingue

News, approfondimenti e curiosità
Malta2
7 Lug 2016

Per le vacanze? Surf e inglese a Malta!

In vista dell’estate, se vogliamo imparare l’inglese per bene, abbiamo molte alternative disponibili: possiamo recarci all’estero con amici o per conto nostro (meglio la seconda ipotesi se non vogliamo tornare a casa con un bagaglio linguistico maggiore ma della nostra lingua, piuttosto che di quella estera).

Se la nostra idea è quella di perfezionare l’inglese, ma al contempo quella di passare le serate dei mesi estivi tra una festa e un aperitivo a due passi dal mare, Malta è il posto che fa per noi. Data la sua vicinanza geografica all’Italia del sud, ne ha preso alcuni aspetti peculiari: passeggiando per vie e vicoli dalle stradine strette, è possibile ritrovarsi in un passato in cui le donne hanno gli abiti delle casalinghe salentine, e strillano in una lingua che ne può ricordare il dialetto.
Gli abitanti di Malta sono molto cordiali, ma allo stesso tempo riescono a tramutare una buona sensazione in una risposta scontrosa, in base al momento, al luogo e agli interlocutori.

Grazie alle dominazioni inglesi, alcuni aspetti della città (le cabine del telefono, le caselle postali) ricordano le cittadine anglosassoni, ma il clima caldo e il sole a picco sul mare non lasciano spazio a dubbi: siamo al centro del Mediterraneo.

Dopo aver imparato le basi dell’inglese con l’aiuto della Scuola Internazionale di Lingue, sarà più facile e immediato approfondire la lingua con una vacanza studio in un luogo che ci proietta verso un’estate infinita, in cui mettere in pratica ciò che si studia con gli abitanti, ma anche con le altre persone giunte lì da tutto il mondo per lo stesso motivo.

Le bellezze del paesaggio, le grotte naturali, il mare limpido e caldo, le rocce a picco sull’acqua, rendono questa città meravigliosa dal punto di vista turistico e ottima dal punto di vista linguistico: gli abitanti parlano un inglese solare, ci faranno immergere nella loro cultura e ci porteranno ad amare la lingua, come l’arcipelago, per tutta la durata del nostro soggiorno, anche per tutta la vita.

Lascia un commento

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Con la prosecuzione della navigazione oltre questa informativa acconsenti all’uso dei cookie. Consulta la nostra informativa estesa sui cookie.