Il Blog della Scuola Internazionale di Lingue

News, approfondimenti e curiosità
28 Ott 2018

Phrasal Verbs in Inglese: Utilizzo

Uno degli argomenti che mette a dura prova gli studenti impegnati nello studio della Lingua Inglese sono i Phrasal Verbs. Chiunque si accinge all’utilizzo di questa lingua, si trova ad affrontarli in contesti più svariati dall’ufficio al ristorante o al bar. Nessuno li conosce alla perfezione ma fatto sta che un utilizzo corretto permette di esprimersi in maniera inequivocabile senza alcun tipo di ambiguità o fraintendimento.

Ma come vengono definiti i Phrasal Verbs nella Grammatica Inglese?

Sono considerati verbi derivanti dalla combinazione di più parole (anche verbi stessi) il cui significato è dato “dalla somma delle parti” e, spesso, non si intuisce soltanto partendo dal significato delle parole di cui è composto.

Si tratta quindi di due parole Inglesi che danno vita ad un nuovo significato. Possono essere composti da verbo+preposizione (es: pass for con significato di considerato come), verbo+particella (es: think it over che significa rifletterci sopra) o verbo+particella+prepozione (look forward to che significa non vedere l’ora di).

Ma quali sono i phrasal verbs Inglesi più frequenti?

  • To Get: rappresenta uno dei verbi più usati in Inglese, può essere seguito dal complemento oggetto ed avere significato di ottenere o da un’espressione di luogo e significa raggiungere (es: We got to Berlin at 6). Altri significati possono essere ricevere (Es: I got a letter), comprare (I got a book yesterday). Può essere seguito dalle preposizioni at (cercare di spiegare qualcosa), by (sopravvivere), down (deprimere), off (scendere), on (salire), over (riprendersi), through (utilizzare le scorte).
  • To put: assume un significato diverso a seconda della particella dalla quale è seguito. Per esempio put off significa posticipare, put on indossare, put through connettersi a qualcuno, put across che significa comunicare un’idea o un consiglio, put away mettere in ordine, put off scoraggiare.
  • To carry: anche di questo verbo inglese possono esserci diverse varianti. Ad esempio carry off che può significare cavarsela, avere successo. Carry on continuare una conversazione o un gioco.
  • To keep: ha ben cinquanta modi per essere utilizzato. Significa continuare o persistere in un’attività se seguito da to, keep around con il significato di avere a portata di mano (I always keep a dictionary around to translate new words, keep away tenere lontano qualcuno o trattenere, keep down tenerlo dentro, non vomitare, keep in tenere qualcuno in un posto specifico, keep out fare in modo che nessuno entri (Keep the dog out), keep on continuare;
  • To go: tra i diversi significati che questo verbo può assumere, c’è quello di continuare con Go on (The show must go on), di esplodere con go off (es: The bomb went off), di diminuire con down (es: The advertising costs are going down),

Questi sono solo alcuni dei phrasal verbs più utilizzati nella comunicazione Inglese. E voi? Quanti ne conoscete? Li sapete già utilizzare? Altrimenti iscrivetevi ad uno dei Nostri Corsi di Inglese e perfezionate la vostra conoscenza linguistica! Vi aspettiamo.

Get Ready, Be International!

 

Lascia un commento

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Con la prosecuzione della navigazione oltre questa informativa acconsenti all’uso dei cookie. Consulta la nostra informativa estesa sui cookie.