Il Blog della Scuola Internazionale di Lingue

News, approfondimenti e curiosità
30 Gen 2018

Quanto la Lingua può influenzare la nostra Personalità

Quanto la Lingua che parliamo può influenzare la nostra Identità e personalità? Siamo quello che parliamo è un assunto che ha fatto riflettere i socio linguisti sull’importanza di parlare più di una lingua e su quanto questo influenza la personalità e le nostre scelte quotidiane. A tal proposito vengono attivati da parte del nostro cervello dei mindset differenti a seconda di lingue diverse che utilizziamo.

Secondo gli ultimi studi pubblicati sulla Rivista Scientifica Plos One, si riscontrano molti vantaggi nell’essere bilingue rispetto ai monolingue:

  • maggiore concentrazione di materia grigia: questo dato testimonia una maggiore presenza di riserve neurali e di conseguenza un aumento delle connessioni nervose che porterebbe anche ad una maggiore resistenza nei confronti dell’invecchiamento e delle malattie;
  • personalità: la lingua che parliamo ha effetti significativi sul nostro sistema cognitivo e percettivo. Le scelte di coloro i quali si esprimono in una seconda lingua, risultano essere più “oggettive” ossia meno dettate dalle emozioni. C’è dunque un legame tra il senso di morale e la lingua parlata;
  •  influenza del substrato culturale: la lingua che parliamo non solo influenza la nostra personalità ma è anche influenzata dalle caratteristiche culturali che ci circondano. Secondo gli Studi di Sociolinguistica l’espressione il “vaso si è rotto” viene tradotta in modi diversi in spagnolo e in inglese a livello di struttura semantica utilizzata. In Inglese si dà per scontato che qualcuno l’abbia rotto, in Spagnolo no. Questo rispecchia la mentalità anglosassone che è molto più incisiva nei confronti di chi trasgredisce le regole.

Gli esperimenti sulle Persone Bilingue

  • Quando parliamo una seconda lingua sembra che venga fuori una personalità diversa rispetto alla precedente. A conferma di questa tesi, sono stati condotti degli esperimenti  da Jean-Marc Dewaele e Pavlenko Aneta. L’esperimento degli scienziati ha preso come oggetto di analisi 1000 persone che parlavano due lingue e chiesto loro se si sentivano diversi a livello di personalità e la risposta è stata affermativa.
  • Nel 1960 è stato condotto un esperimento da Susan Ervin nel quale veniva chiesto di scrivere due racconti in due lingue diverse a partire da una stessa immagine. Le tematiche che sono emerse erano completamente diversi a seconda di testi scritti in francese o in inglese.

In conclusione, essere bilingue ha molti vantaggi e sicuramente permette l’attivazione di frame differenti, a seconda delle lingue che si parlano. Se questo articolo vi ha convinto, potete diventare anche voi bilingue, iscrivendovi ai nostri corsi, disponibili per molteplici lingue: spagnolo, francese, inglese, tedesco ma anche cinese, russo e portoghese. Consultate il nostro calendario per i corsi attivi!

Venite a conoscerci, siamo in Via XX settembre 56 in pieno Centro, a pochi passi da Roma Termini, Repubblica e Castro Pretrorio. Vi Aspettiamo!

Get Ready, Be International!

 

Lascia un commento

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Con la prosecuzione della navigazione oltre questa informativa acconsenti all’uso dei cookie. Consulta la nostra informativa estesa sui cookie.